BITCOIN PER VEDERE IL PUNTO DI INFLESSIONE CHIAVE NELLE PROSSIME SETTIMANE

Bitcoin sta per visitare un punto di inflessione chiave, i dati storici mostrano.
Philip Swift, analista di cripto-asset, ha recentemente notato che negli ultimi quattro anni il Bitcoin ha subito un’inversione cruciale a metà dicembre, cioè tra il 15 e il 18 dicembre.
Questa ciclicità suggerirebbe che il Bitcoin subirà probabilmente un punto di inflessione verso la metà di dicembre.

BITCOIN PER VEDERE UN PUNTO DI INFLESSIONE CHIAVE, I DATI STORICI MOSTRANO
Bitcoin sta per visitare un punto di inflessione chiave, i dati storici mostrano.

Philip Swift, analista di crittografia, ha recentemente condiviso il grafico sottostante. Esso mostra che negli ultimi quattro anni, negli ultimi quattro anni, il Bitcoin ha subito un’inversione cruciale a metà dicembre, cioè tra il 15 e il 18 dicembre.

Ricariche e giri gratuiti disponibili ogni giorno, per ogni giocatore, in mBitcasino Crypto Autumn Bonanza! Gioca ora!
Nel 2016, Bitcoin ha iniziato in una corsa parabolica di tori da un livello di prezzo inferiore a 1.000 dollari a 20.000 dollari. Nel 2017, la principale moneta di crittografia ha raggiunto il massimo del ciclo a 20.000 dollari. Nel 2018, la BTC ha toccato il fondo nella regione dei 3.200 dollari dopo un brutale mercato dell’orso.

Questa ciclicità suggerirebbe che il Bitcoin subirà probabilmente un punto di inflessione verso la metà di dicembre, a poco più di 10 giorni di distanza. Swift suggerisce che questo potrebbe essere un punto di inflessione rialzista che potrebbe dare il via ad un’altra corsa parabolica dei tori:

„La natura ciclica di Bitcoin: 15-18 dicembre 2016: L’encierro parabolico inizia il 15-18 dicembre 2017: Inizio ciclo 15-18 dicembre 2018: Ciclo in basso 15-18 dic 2019: Post Plustoken basso 15-18 dic 2020: „La natura ciclica dell’encierro parabolico Bitcoin: „La natura ciclica dell’encierro parabolico Bitcoin Forse niente quest’anno OPPURE… piccolo ritiro a metà dicembre prima della nuova corsa parabolica dei tori?“.

Grafico dell’azione dei prezzi di BTC negli ultimi anni con un’analisi del ciclo da parte del trader di crittografia Philip Swift

SCOMMETTERE SUI TORI

Mentre alcuni sono sempre più ribassisti, dicendo che Bitcoin si è radunato troppo lontano e troppo velocemente, molti scommettono che i tori vinceranno.

L’analista di lunga data di Bitcoin Willy Woo ha recentemente dichiarato che i suoi modelli suggeriscono che la moneta salirà verso i 200.000 e i 300.000 dollari nel prossimo anno. Facendo riferimento a uno dei suoi modelli di prezzo che prevedeva i precedenti massimi del prezzo della principale moneta criptata, Woo ha scritto recentemente:

„Il mio modello di punta che suggerisce 200 mila dollari per BTC entro la fine del 2021 sembra prudente, 300 mila dollari non sono fuori questione. Il mercato attuale ha pagato in media 7456 dollari per le sue monete. Siete tutti dei geni“.

Woo è anche rialzista su Bitcoin per ragioni fondamentali. Come analista a catena, ha visto uno sforzo concertato per accumulare la principale valuta crittografica negli ultimi mesi, che finirà per „inviare BTC“:

„Non sono mai stato così rialzista per il 2021. Questa fase di riaccumulo coincide con l’esaurimento dell’inventario del mercato spot circa 2 volte più lungo e profondo dell’ultimo ciclo. Manderà BTC“.

Molti si aspettano anche che le attività digitali e le valute alternative guadagnino trazione, dato che il dollaro USA continua a scivolare sempre più in basso. Il valore dell’indice del dollaro USA (DXY) è appena sceso sotto i 92,00 secondo le fonti di dati chiave.